Trucchi Windows Vista – Utilizzare ReadyBoost con qualunque Pen Drive

Pen Drive Sandisk Cruzer MicroSe Windows Vista rileva su una Pen Drive USB prestazioni inferiori ad alcuni valori, non permette di sfruttarla come memoria cache del sistema operativo. Basta, però, una piccola modifica al registro di configurazione per aggirare l’ostacolo.

Windows Vista effettua una veloce analisi della Pen Drive quando questa viene connessa alla porta USB del PC se le prestazioni del dispositivo non sono superiori a certi valori (velocità di trasferimento minima di 2,5 mb/s per letture casuali di blocchi da 4 kb e di 1,75 mb/s per scrittura casuali di blocchi da 512kb), non è possibile attivare la funzionalità ReadyBoost. Modificando alcune voci del registro di sistema, però, possiamo fare in modo che Windows Vista rilevi una Pen Drive come se avesse i requisiti minimi richiesti. Apriamo il registro di sistema con la seguente procedura:

WinKey (il tasto in basso a sinistra con il logo di Windows)+R > digitiamo regedit, e cerchiamo la chiave

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\EMDMgmt

Ora individuiamo la Pen Drive tra le unità elencate e selezioniamo la stringa corrispondente. Clicchiamo due volte su DeviceStatus modificando il valore a 2, e su quelle Read SpeedKBs e WriteSpeedKBs, digitando nelle caselle Dati valore il numero 1000. Confermiamo con OK.

Anche la vecchia pendrive verrà ora riconosciuta come dispositivo ReadyBoost. Prima di attivare ReadyBoost, però, verifichiamo le reali prestazioni della pendrive usando il tool WinSat integrato in Windows Vista.

Per farlo, andiamo su Start > clicchiamo col tasto destro del mouse su Prompt dei comandi > selezioniamo la voce Esegui come amministratore.

Ora digitiamo il comando winsat disk-read-ran-ransize 4096-drive K (dove la lettera K è il nome dell’unità) per ottenere la velocità in lettura della pendrive;

digitiamo disk-write-ran-ransize 524288-drive K per testare le prestazioni in scrittura. Per un controllo totale del PC tramite grafici precisi ed esplicativi, attiviamo il tool di Windows Vista.

Apriamo Monitoraggio affidabilità e Performance monitor attivabile da

Start/Pannello di controllo/Strumenti e informazioni sulle prestazioni del sistema/Strumenti avanzati

Nella finestra che appare, clicchiamo su Performance Monitor presente in Affidabilità e prestazioni/Strumenti di monitoraggio: cliccando sul segno + possiamo aggiungere al grafico la visualizzazione dei dati della pendrive connessa alla porta USB.