Wubi 8.04: installare Ubuntu 8.04 da Windows non è mai stato così facile

Wubi 8.04

Il software di che oggi vi presentiamo si chiama Wubi 8.04. Si tratta di un ottimo programma che ci permette di installare Ubuntu 8.04 Hardy Heron direttamente da Windows. E’ la maniera più facile per permettere agli utenti Windows di imparare a usare Ubuntu Linux. La caratteristica più interessante di Wubi 8.04 è, infatti, quella di poterlo disinstallare in qualunque momento come un normale software, nel caso in cui non dovesse piacere (questo è dovuto al fatto che Wubi 8.04 installa l’edizione di Ubuntu selezionata proprio come un normale software)

Ecco le edizioni di Ubuntu che Wubi 8.04 ci permette di installare:

  • Ubuntu 8.04
  • Kubuntu
  • Kubuntu-KDE4
  • Xubuntu

 

Requisiti minimi di sistema

  • 256 MB  di memoria RAM
  • 5 GB di spazio libero su Hard Disk
  • Windows 98/2000/XP/Vista

 

Download di Wubi 8.04

 

Come utilizzarlo

1. Avviamo l’eseguibile scaricato. Se lavoriamo con Windows Vista e l’UAC è attivato, clicchiamo su “Consenti” e attendiamo.

2. Dopo alcuni secondi, dovremmo poter visualizzare la configurazione iniziale.

3. Innanzitutto dobbiamo selezionare la lettera del volume in cui installeremo Ubuntu. E’ consigliabile selezionare un volume in cui lo spazio disponibile è di almeno 8 GB.

4. Infine ci basta inserire tutti i dati personali come “Nome Utente” e “Password” e andare avanti.

5. A questo punto avrà inizio l’installazione di Ubuntu.

Nota: Se nella cartella in cui si trova Wubi è presente anche l’immagine ISO, Wubi la utilizzerà per l’installazione.  In caso contrario, provvederà Wubi stesso a scaricarla dalla rete.

6. Completata l’installazione riavviare il computer. Al riavvio dovreste poter scegliere Ubuntu tra l’elenco dei sistemi operativi.

7. Selezionate Ubuntu e attendete pazientemente l’installazione del Sistema Operativo. Al termine dell’installazione, riavviate nuovamente il vostro PC e potrete finalmente usufruire del vostro Sistema Operativo Ubuntu 8.04.

Nota: Se installate Ubuntu su una partizione NTFS, può accadere che non riusciate ad avviare il S.O. Ubuntu 8.04: genericamente vengono mostrati due tipi di errori, grub error code 15 e 17. In questo caso seguire la seguente procedura.

 

Come risolvere Grub error code 15 e 17

Il problema può essere determinato dal verificarsi di due diverse condizioni:

  1. Il drive è frammentato (o il file system è danneggiato)
  2. La partzione NTFS è compressa

Il drive è frammentato (o il file system è danneggiato)

Seguire la seguente procedura:

1. Eseguire uno Scandisk utilizzando il comando “chkdsk” dal Prompt dei comandi di Windows.

2. A Scandisk completato, effettuare una deframmentazione del disco su cui è installato Wubi.

La partzione NTFS è compressa

In questo caso basta semplicemente decomprimere la partizione in cui è installato Wubi. Per farlo seguire questi semplici passi:

1. Andare su Computer (Windows Vista) o Risorse del computer (Windows XP) e fare click destro sull’unità in cui è installato Wubi.

2. Cliccare ora su “Proprietà” e rimuovere il segno di spunta da “Comprimi unità per risparmiare spazio su disco”.

Annunci

Screensaver – Flurry v1.1.1

Lo screensaver che vi proponiamo stavolta si chiama Flurry. Si tratta di uno screensaver dagli effetti unici e straordinari che è gia presente sia su Mac OS X, sia su diverse distribuzioni di Linux. Quella che vi segnaliamo è la versione di Flurry per Windows. Questo fantastico screensaver è compatibile tutte le versioni di Windows, quindi da Windows 95 a Windows Vista. Flurry, infatti, richiede la presenza delle librerie OpenGL, che sono appunto implementate su tutte le versioni di Windows.

Download di Flurry v1.1.1

 

Requisiti consigliati

– Windows 95/98/2000/XP/Vista
– Accelerazione OpenGL
– 256 MB di RAM
– Processore da 600 Mhz
– 16 MB di scheda video

 

Come installarlo

1. Estrarre il file “Flurry.scr” dall’archivio “flurry-win32-1.1.1.11.zip“.

2. Copiare il file estratto nella directory “C:\Windows\System32” (dove C:\ rappresenta la lettera dell’unità in cui è installato Windows).

3. Se si utilizza

  • Windows XP, fare click destro del mouse sul Desktop e selezionare “Proprietà“; cliccare in alto sulla voce “Screensaver” e verificare che sia presente “Flurry“.
  • Windows Vista, fare click destro del mouse sul Desktop e selezionare “Personalizza“; cliccare sulla voce “Screensaver” e verificare che sia presente “Flurry“.

Se tutto è andato a buon fine, dovreste poter selezionare “Flurry” dalla lista degli screensaver. Se non si riesce a visualizzarlo, verificare di aver effettuato correttamente tutti i passaggi.